Cereali con zucchine, feta e germogli di soia

In queste giornate di sole meraviglioso mi è venuta voglia di preparare un primo piatto leggero e dai sapori freschi, quasi estivi. Lo giuro: non compro mai le zucchine in questo periodo! Seguo sempre attentamente la stagionalità di frutta e verdura, ma dovevo smaltire una piccola zucchina (acquistata, comunque, da produttori siciliani – da loro le zucchine crescono praticamente tutto l’anno!), che non ho utilizzato per la ricetta dei vermicelli di soia, postata proprio ieri. Ecco, quindi, che unendo l’utile al dilettevole e raccogliendo dal frigorifero qualche ingrediente bisognoso di attenzioni, è nato questo mix di cereali saporito e molto salutare! 🙂

Ingredienti (per 2 persone):

170 g di cereali misti (riso, grano saraceno e miglio)
1 zucchina
50 g di germogli di soia freschi
50 g di feta
1 scalogno
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di salsa di soia
sale e pepe

Preparazione:

Affettare finemente lo scalogno e farlo rosolare in un wok con un paio di cucchiai d’olio. Dividere la zucchina nel senso della lunghezza, tagliare a fettine sottili le due parti così ottenute e trasferirle nel wok, assieme ai germogli di soia. Pepare, aggiungere un pizzico di sale e la soia (non esagerare con il sale, perché la giusta sapidità verrà poi raggiunta grazie all’utilizzo della feta!). Cuocere a fiamma vivace per 7/8 minuti al massimo, in modo che le verdure rimangano fresche e croccanti. Nel frattempo, cuocere in abbondante acqua salata i cereali; scolare al dente e trasferire nel wok, dove dovranno insaporirsi per un circa un minuto. Spegnere la fiamma, unire la feta sbriciolata e servire.

Questa ricetta è ottima anche da servire fredda, in una calda giornata estiva, come variante alle più comuni insalate di riso o di pasta!

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *