Dadolata di zucca speziata con ceci e feta

Due sono le ricette da cui ho tratto la giusta ispirazione per la realizzazione di questo piatto unico dai profumi un po’ orientali e un po’ mediterranei. La prima è una tajine di zucca e ceci del blog pepperskitchen.it; l’altra è un contorno a base di zucca, feta e sesamo del blog labna.it. Un paio di considerazioni prima di passare alla descrizione della mia versione di questa ricetta in cui la fa da padrone una zucca super speziata. Io non ho una tajine e non credo che ne comprerò una nel futuro più prossimo. Giusto un paio di giorni fa, parlavo di questo particolare tegame con delle amiche, le quali hanno più volte rimarcato la fragilità della terracotta, la cottura molto lunga che si rende necessaria soprattutto per i piatti a base di carne, ecc.. Diciamo che per il momento, quando devo preparare delle pietanze che richiedono una cottura lunga e dolce, ripiego su una casseruola dal fondo spesso o, come in questo caso, sul wok, in cui riesco a cucinare di tutto, con ottimi risultati! Forse a breve avrò l’occasione di cucinare una tajine di pollo vera e propria.. non mancherò di scrivere un post sulle mie impressioni e soprattutto sui risultati ottenuti!

Ultima precisazione: rispetto alla seconda ricetta sopracitata, ho cercato di conferire al piatto una nota croccante aggiungendo le mandorle a lamelle al posto del sesamo. Tuttavia, anche la versione originale mi sembra molto interessante.. da rifare quando avrò del sesamo in dispensa! 😉

Ingredienti (per 2 persone):

200 g di zucca mantovana
100 g di ceci precotti
una cipolla bianca
50 g di feta
un cucchiaino di miele
un cucchiaio di mandorle a lamelle
una foglia di alloro
curcuma
noce moscata
zenzero fresco
brodo vegetale
olio evo
sale e pepe

Preparazione:

Mondare la zucca e tagliarla a dadini. Affettare non troppo finemente la cipolla e trasferirla in un wok con 2 cucchiai d’olio e 3 cucchiai d’acqua. Lasciar cuocere a fiamma bassa per almeno 5 minuti, finché la cipolla non si sarà ammorbidita. A questo punto, aggiungere la zucca, la foglia di alloro, la noce moscata, mezzo cucchiaino di curcuma, mezzo cucchiaino di zenzero fresco grattugiato e il miele. Mescolare il tutto e aggiungere un bicchiere di brodo vegetale, in modo da aiutare la cottura della zucca. Continuare a cuocere col coperchio per 15/20 minuti. Quando la zucca risulterà morbida e il brodo si sarà quasi del tutto asciugato, aggiungere i ceci precotti e lasciar insaporire per altri 5 minuti. Aggiustare di sale, pepare e unire anche le mandorle a lamelle. Una volta servita la dadolata, sbriciolare sopra ad ogni porzione qualche pezzetto di feta e accompagnare con del cous cous.

Il risultato è davvero molto gustoso! Le varie spezie utilizzate creano un perfetto equilibrio di sapori che viene egregiamente completato dalla feta sbriciolata. Da replicare in una cenetta con gli amici! 🙂

PS: nella foto di copertina non c’è la feta perché la prima volta che ho preparato questo piatto non l’ho fotografato, mentre la seconda volta che l’ho cucinato non avevo la feta.. il risultato è stato comunque buono, ma con la feta viene ancora meglio! 😉

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *