Lasagne gorgonzola e zucca

Sabato 17 gennaio io e Dade abbiamo pensato di invitare i nostri genitori a pranzo nella nuova casa. Nei due anni che ho trascorso a Modena, le occasioni per far incontrare i consuoceri sono state pochissime (forse nessuna, fatta eccezione per il giorno della mia laurea..). E poi, ora che abbiamo ricostruito il nostro nido, che – per inciso- ci piace un sacco, avevamo proprio voglia di condividere qualche ora con le nostre famiglie. Devo ammettere che la scelta del menù non mi è costata poche fatiche e indecisioni. Dovevo riuscire a soddisfare due diverse esigenze: da un lato, quella dei miei genitori, sempre abbastanza attenti alla dieta (seppure siano due ottime forchette.. stanno attenti perché sanno che è meglio così!); dall’altro, quella dei miei suoceri, molto inclini a pranzi super-goderecci, in perfetto stile mantovano-emiliano. Dopo lunghe ricerche, ho realizzato di non voler propinare uno di quei pranzi in cui inizi dall’antipasto e non sai quando avranno fine le portate di primi, secondi, contorni, dolci, ecc.. Così, ho optato per un primo goloso, un “secondo” leggero e sfizioso (meat-free), e un dolcino cioccolatoso che ha conquistato tutti!

Come primo piatto, nonché portata principale del pranzo, ho preparato delle squisite (me lo dico da sola, ma vi assicuro che lo hanno detto anche tutti gli altri commensali!) lasagne con crema di gorgonzola, zucca e noci. Molto semplici da fare, alleggerite (ma senza perdere di gusto!) grazie alla sostituzione della classica besciamella con la crema di latte imparata da Sergio Barzetti qualche anno fa, con qualche sorpresina croccante qua e là, e meravigliosamente cremose! Ma bando alle ciance! Ecco la ricetta delle mie lasagne gorgonzola e zucca.

Ingredienti:

una confezione di lasagne fresche (sono 12 sfoglie con cui ho potuto fare 6 strati)
1 litro di crema di latte (1 l di latte intero, 75 g di fecola/maizena, sale, noce moscata, una foglia di alloro)
300 g di gorgonzola dolce
una patata grande
mezza zucca mantovana
grana qb
gherigli di noce qb
pepe nero

Preparazione:

Per prima cosa, mondare la patata e la zucca, tagliare entrambe a dadini, riporre in una teglia di vetro, condire con un filo d’olio e un pizzico di sale, e cuocere in microonde per 6/7 minuti a 750W (i cubetti dovranno risultare morbidi).

Nel frattempo, preparare la crema di latte scaldando il latte in un pentolino, tenendone da parte mezzo bicchiere nel quale sciogliere la fecola di patate o la maizena (è importante che queste polveri vengano sciolte in un liquido freddo: in un liquido caldo formano dei grumi gelatinosi che non si riescono a sciogliere!). Nel latte sulla fiamma, aggiungere sale, abbondante noce moscata e una foglia di alloro. Quando il latte sarà caldo, ma non bollente, aggiungere la miscela di latte freddo e fecola e mescolare energicamente con le fruste. La crema di raddenserà in pochi secondi. Continuare a mescolare per un minuto e spegnere il fuoco.

Una volta che le verdure e la crema si saranno un po’ raffreddate, assemblare le lasagne nel seguente modo: cospargere il fondo della teglia con 3/4 cucchiai di crema di latte, adagiare 2 sfoglie, ricoprire la pasta con la crema, distribuire qua e là dei ciuffetti di gorgonzola, qualche dadino di patata e di zucca, i gherigli di noce e abbondante parmigiano. Ripetere l’operazione per 5 volte e concludere l’ultimo strato solo con la crema, il gorgonzola, il parmigiano e una generosa macinata di pepe nero.

Cuocere a 180° per 20/25 minuti. Poi alzare il forno a 200°, selezionare la modalità grill e lasciar gratinare per altri 5 minuti. Lasciar riposare 10 minuti fuori dal forno prima di servire.

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *