Polpettone speziato

Questa ricetta rappresenta un’ottima soluzione quando si vuole preparare un secondo di carne, spendendo poco e variando un po’ dalla solita ricetta del polpettone della nonna. L’uso di spezie come la paprika e la noce moscata, ma soprattutto di tante erbe aromatiche, del limone e dei pomodorini secchi, conferisce a questo piatto un gusto molto piacevole e particolare, che lo rende molto fresco, adatto per essere preparato anche in primavera/estate e consumato tiepido.

Ingredienti:

550 g di macinato misto
70 g di mollica di pane
50 g di parmigiano grattugiato
1 uovo
7/8 pomodorini secchi sott’olio
2 cucchiai di pangrattato
scorza di un piccolo limone bio
latte qb
prezzemolo
rosmarino
timo
paprika
noce moscata
sale e pepe

Preparazione:

Per prima cosa, mettere in ammollo in un po’ di latte (circa mezzo bicchiere) la mollica di pane. In una ciotola, unire la carne macinata, l’uovo, il parmigiano, un cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico abbondante di sale, noce moscata, pepe e paprika a piacere. Mescolare bene e aggiungere anche il pane ammollato. Impastare a mano per 1/2 minuti in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti e tenere da parte.

In un piccolo mixer, unire la scorza di un limone non trattato, un paio di rametti di rosmarino, un po’ di timo, i pomodorini sott’olio (io ho usato i pomodorini ciliegini, ma anche quelli normali vanno benissimo: in questo caso, usatene 4), il pangrattato e un pizzico di sale. Frullare il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso e bello rosso. Trasferire circa 1/3 di questo trito nella ciotola con la carne e amalgamare bene.

Rivestire uno stampo da plumcake con della carta forno e adagiare all’interno il composto di carne macinata, dandogli la forma di un polpettone. Cospargere la superficie con il rimanente trito aromatico, distribuendolo e compattandolo accuratamente. Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per 50/60 minuti. Io, per essere sicura che la cottura fosse ottimale, trascorsi 45 minuti, ho tolto il polpettone dal forno, lo ho tagliato a fette, lo ho disposto su una teglia e ho completato la cottura per altri 10/12 minuti con la modalità forno-ventilato.

polpettone2

polpettone3

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *