Vellutata di zucca… speciale!

L’inverno è la stagione in cui viene voglia di cose calde, dal gusto morbido e avvolgente, che scaldano lo stomaco e, soprattutto, il cuore. Questo desiderio, unito al mio amore incondizionato per la zucca, mi ha permesso di realizzare questa vellutata squisita, profumata e davvero speciale! La rete è piena di ricette su come preparare una crema di zucca, ma questa è la mia versione, resa speciale dall’aggiunta di un ingrediente che fino a poco tempo fa non consideravo molto, ma che da oggi non mancherà mai nella mia dispensa: il latte di cocco (ovviamente, quello non zuccherato!). Ne basta pochissimo per donare a queste vellutate (si può usare anche con altre verdure – cavolfiori, broccoli, funghi…) un profumo, una cremosità e una dolcezza irresistibili! Provare per credere! 🙂

Ingredienti (per 2 persone):

1/4 di zucca
1 patata piccola
1/4 di cipolla bianca (o 1/3 di porro)
50 g di latte di cocco
brodo vegetale
cannella
noce moscata
2 cucchiai di olio evo

Preparazione:

Privare la zucca della buccia esterna, pelare la patata e tagliare entrambe a dadini. In una casseruola, unire l’olio e la cipolla tritata grossolanamente. Cuocere a fiamma bassa per qualche minuto, in modo che la cipolla si ammorbidisca e diventi trasparente. Aggiungere la zucca e la patata e mescolare per un paio di minuti. Unire anche un pizzico di cannella e abbondante noce moscata (adoro questa spezia!). Continuare a mescolare in modo che la zucca e la patata si insaporiscano bene. Dopo 3/4 minuti versare il brodo caldo senza, però, coprire le verdure. Lasciar cuocere coperto, a fuoco dolce, per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo, spegnere la fiamma, aggiungere il latte di cocco e frullare il tutto. Servire con dei crostini di pane oppure in purezza: la cremosità e la morbidezza di questa vellutata vi faranno innamorare!

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *