Crepes salate con funghi e asparagi

Ricettina molto sfiziosa, molto comfort e, tutto sommato, molto semplice. La voglia di crêpes è venuta a Dade qualche sera fa, quando il frigo non trasmetteva grandi ispirazioni culinarie e quando la voglia di mangiare qualcosa di diverso era più spiccata del solito. E così mi sono messa ai fornelli, felice della cenetta che si prospettava da lì a poco. Una novità, rispetto alle volte precedenti, è stata la scelta di usare la farina integrale, oltre a quella bianca per preparare la pastella: il risultato è stato davvero ottimo! Le crêpes hanno assunto un bellissimo colore ambrato e anche il gusto ne ha guadagnato (ehi, ho fatto la rima!): molto rustiche, molto buone! 🙂

Ingredienti (per 6/7 crÊpes):

Per le crêpes:
50 g di farina 00
50 g di farina integrale
200 ml di latte
2 uova
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
100 g di robiola
150 g di ricotta
200 g di funghi misti surgelati
10 asparagi verdi
1 scalogno
2 cucchiai d’olio
sale e pepe

Preparazione:

Preparare l’impasto delle crêpes, unendo in una ciotola le uova, la farina, una parte del latte e un pizzico di sale. Mescolare il tutto con una frusta fino a rendere il composto liscio e privo di grumi. Aggiungere il resto del latte, mescolare ancora e riporre la pastella in frigo per mezzoretta.

Ungere con pochissimo burro una padella antiaderente dai bordi bassi (io ho la padellina apposita), farla scaldare un minuto e versare un mestolino di pastella: l’abilità nella preparazione delle crêpes sta tutta nel movimento rotatorio del polso che permetta alla pastella di distribuirsi uniformemente sulla padella, velandone il fondo.

Lasciar cuocere la crêpe per un paio di minuti, fino a quando i bordi si staccheranno dalla pentola. A questo punto, girarla delicatamente e cuocere anche dall’altro lato. Ripetere l’operazione fino ad esaurimento della pastella.

Nel frattempo, preparare il ripieno. Tritare finemente lo scalogno, trasferirlo in due padelline e farlo soffriggere con un cucchiaio d’olio ciascuna. Cuocere, rispettivamente, i funghi e gli asparagi tagliati a pezzetti.

In una ciotola, amalgamare la robiola e la ricotta e dividere la crema in due boule. In una unire i funghi e nell’altra gli asparagi. Mescolare bene, aggiustare di sale e pepe, e distribuire il composto sulle crêpes appena preparate. Arrotolarle e riscaldarle per qualche minuto sulla padella o nel forno tiepido prima di servirle.

crepes salate_2

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *