Pizza con broccoli, acciughe e peperoncino

Forse rischio di diventare monotona, ma cosa ci posso fare se Dade ieri mattina mi ha chiesto di preparargli la pizza e, ancora una volta mi sono dovuta arrangiare con quello che avevo in frigo? Ormai è alle battute finali della sua tesi di dottorato, sta preparando la presentazione per il giorno della discussione e io cerco di coccolarlo e viziarlo in ogni modo. Ieri, tra l’altro, sono venuti a cena da noi una mia carissima amica, che non vedevo da 3 – dico 3 – anni e il suo ragazzo: una coppietta carinissima, affiatata, ancora fresca dei primi mesi di innamoramento. Questo evento, a cui dedicherò a brevissimo un post, mi ha di fatto tenuta impegnata per buona parte della giornata, tra pulizie di casa e preparazioni culinarie; quindi, non ho avuto il tempo di andare a comprare qualche ingrediente particolare per una pizza diversa dal solito. Tutto sommato, però, gira che ti rigira, le pizze che preferiamo sono proprio queste: semplici, dai sapori mediterranei, con la giusta sapidità, tanto pomodoro e una pasta super croccante! 🙂

Per la ricetta, rimando al più recente post sulla pizza. Questa volta, però, ho sostituito la scamorza affumicata con dei broccoletti siciliani appena sbollentati in acqua salata, mentre ho mantenuto le acciughe e le olive di Taggia. L’impasto, ovviamente, l’ho preparato sabato mattina, l’ho lasciato lievitare 27 ore e l’ho cotto domenica (oggi) per pranzo. Semplice, piccante, intramontabile! 🙂

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *