Muffin alle banane

Questi muffin alle banane sono strepitosi! Morbidissimi, burrosi anche se completamente privi di burro, velocissimi da preparare e perfetti per la prima colazione! E poi le banane fanno benissimo, anche se non mi capita mai di comprarle per mangiarle così, in purezza.. Inoltre, per gli amanti del cioccolato (cosa che Dade non è), credo che questi soffici muffin risulterebbero buonissimi anche con l’aggiunta di un cucchiaino di cacao amaro! Variante da provare asap! 🙂

Ingredienti per 15 muffin:

170 g di farina autolienvitante
70 g di zucchero di canna
1 uovo
100 ml di latte
100 g di yogurt bianco intero
3 banane mature
1 bustina di vanillina

Preparazione:

In una boule, unire lo zucchero e l’uovo, e mescolare energicamente con una frusta in modo da ottenere un composto spumoso. Aggiungere anche latte e yogurt. Poco per volta, incorporare la farina autolievitante (o della normale farina 00 con l’aggiunta di mezza bustina di lievito per dolci) e la vanillina. In ultimo, unire le banane tagliate a dadini, mescolare delicatamente e distribuire il composto negli appositi pirottini. Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per 20/25 minuti. Ci starebbero benissimo anche della cannella, della zeste di limone bio o qualche fiocco d’avena, per ricordare la ricetta del mitico banana bread!

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *