Polpette/Crocchette Veg

Polpette o crocchette? Io le ho presentate come polpette in una cenetta molto easy e molto veg di qualche giorno fa.. però mentre le mangiava, Dade ha commentato: “Più che polpette, queste sono delle crocchette!”. Niente frittura, ovviamente: solo una leggera panatura con del pangrattato e una veloce doratura in padella, per ottenere un golosissimo contrasto tra il croccante esterno e il ripieno morbido e un po’ filante! Buonissime!! 🙂

Adoro questo genere di preparazioni! Sono semplicissime da realizzare, sane, equilibrate dal punto di vista nutrizionale e mi soddisfano molto di più di qualunque secondo di carne! Ormai la carne compare sulla nostra tavola non più di una volta a settimana e spesso nemmeno quella. Non mi manca per niente e, tutto sommato, nemmeno Dade la reclama. Io non sono mai stata un’amante del genere e trovo che dilettarsi con dei secondi veg, arricchiti con legumi e uova, sia molto più divertente e creativo che cuocere una fettina di carne sulla piastra! Se proprio dovessi dire quali sono le preparazioni a base di carne a cui mi dispiacerebbe rinunciare, non avrei dubbi: ragù e polpette! Il primo perché mi ricorda i sapori di casa, le lunghissime ore in cui la casseruola rimaneva sul fuoco più piccolo del piano cottura, facendo pazientemente sobbollire il meraviglioso condimento che rende tagliatelle e lasagne uniche e irresistibili! Le seconde perché sono divertenti, economiche e super versatili, ideali anche per una cena con gli amici e per la schiscetta da portare in ufficio! Insomma, non so se ci sarà mai un capitolo completamente veg nella mia vita.. Per il momento, ho ridotto al minimo la nostra attività carnivora, ma rinunciare per sempre a ragù e polpette la vedo dura! 😉

Ingredienti (per 16/18 crocchette):

2 patate medie
2 carote
2 zucchine
120 g di ceci precotti
2 cucchiai di pangrattato + qualche manciata per la panatura
1 uovo
4 cucchiai di Montasio (o Parmigiano) grattugiato
7/8 foglioline di menta
3 cucchiai di olio evo
4/5 foglie di salvia
sale e pepe

Preparazione:

Per prima cosa, cuocere in microonde per 7 minuti circa le patate, le carote e le zucchine tagliate a dadini. Lasciar raffreddare le verdure per una decina di minuti, dopodiché trasferirle in un mixer assieme a ceci precotti, 2 cucchiai di pangrattato, un uovo, foglioline di menta a piacere, 4 cucchiai colmi di formaggio grattugiato (io dovevo finire del meraviglioso Montasio di Lattebusche, ma anche il Parmigiano va benissimo!), sale e pepe. Frullare il tutto e, se necessario, aggiungere del pangrattato per ottenere un composto lavorabile con le mani. Formare delle palline della dimensione di una piccola albicocca e passarle nel pangrattato. Questa operazione può essere fatta in anticipo (io le ho preparate la mattina per la sera, ma si possono tranquillamente cuocere al momento), e le polpette ben disposte su una leccarda possono riposare in frigo per qualche ora, in attesa di essere ripassate in padella con olio e foglioline di salvia, per renderle ancora più profumate e appetitose! Io me la sono dimenticata, ma anche la noce moscata ci sarebbe stata benissimo! 🙂

crocchette veg 2

Io ho deciso di accompagnare queste crocchette con dell’insalata mista super primaverile e con una salsina ottenuta frullando circa 100 g di ceci precotti (quelli che avanzavano dalla preparazione delle crocchette), un paio di cucchiai di yogurt bianco intero, qualche goccia di limone, sale e un cucchiaino di Pasta Thai Curry, un condimento biologico che ho comprato qualche settimana fa al Natura Sì, a base di zenzero, galanga e curry. Buonissima!!

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *