Crumble integrale di cavoletti e zucca

Il mio primo e, fino a poco tempo fa, unico contatto con i cavoletti di Bruxelles risale ai primissimi anni di università e, quindi, alla mensa universitaria. Ricordo queste verdurine bollite, di un colore verde spento e tristissimo, e con un sapore tutt’altro che gradevole.. Beh, dopo il primo tentativo ho relegato i cavoletti nella lunga lista di cose da non prendere MAI in una mensa universitaria e la diffidenza verso questo ortaggio è durata per parecchio tempo. Poi è successo che i miei genitori abbiano deciso di piantare nell’orto di casa 3/4 piante di cavoletti, che hanno regalato un abbondante raccolto. Così, su consiglio di mamma e papà, ho deciso di accantonare i pregiudizi e di dare una seconda chance ai tanto temuti cavoletti, e devo ammettere che ne è valsa davvero la pena! Queste piccole palline verdi, infatti, non sono per niente male, e l’abbinamento con la zucca è decisamente vincente: il suo sapore dolce ed avvolgente completa alla perfezione quello più pungente e deciso dei cavoletti, rendendo armonioso ogni boccone! 🙂

La ricetta di oggi è molto semplice, ma anche di grande effetto: è la prima volta che preparo un crumble e mi sono assolutamente innamorata di questa preparazione! Velocissima da realizzare, ha saputo valorizzare al meglio le mie verdurine, rendendole super sfiziose ed invitanti! E poi basta cambiare il tipo di farina, il formaggio, le spezie o le erbette aromatiche, e si può inventare ogni volta un crumble diverso, giocando con ingredienti e sapori per creare gli abbinamenti più golosi e adatti ad ogni piatto!

La morale di questa serata!? Evviva il crumble, evviva la zucca ed evviva i cavoletti! 😉

Ingredienti (per 2 persone):

350 g di cavoletti di Bruxelles
400 g di zucca pulita
40 g di farina di mandorle
40 g di farina integrale bio
30 g di formaggio stagionato grattugiato
40 g di burro sciolto
1 piccolo rametto di rosmarino tritato finissimo
olio evo
sale e pepe nero

Preparazione:

Per prima cosa, mondare i cavoletti privandoli delle foglioline più esterne. Tagliare la zucca a tocchetti non troppo piccoli e riporre le verdure in una teglia. Salare, aggiungere un filo d’olio e cuocere in forno microonde a 750 W per 8 minuti circa, o finché le verdure risulteranno tenere ma ancora belle compatte.

Nel frattempo, preparare il crumble. In una ciotola, unire le farine, il formaggio grattugiato (io ho usato un Piace vecchio), il rosmarino, un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe nero e mescolare. Infine, aggiungere il burro sciolto e impastare velocemente con le mani per formare tante briciole grossolane.

Distribuire il crumble sulle verdure e ultimare la cottura in forno pre-riscaldato a 180° per 20/25 minuti.

crumble cavoletti e zucca 2

crumble cavoletti e zucca

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *