Biscotti, frollini e cookies per un’occasione speciale..

Siamo quasi pronti! Domani mattina all’alba, io e due colleghi freelance partiamo per una trasferta di 4 giorni nelle bellissime terre toscane e umbre. Obiettivo: conoscere alcune realtà molto interessanti e molto attive nel settore foodie, con cui gettare le basi per future collaborazioni all’interno di progetti a tema cibo e simili che vogliamo realizzare nei prossimi mesi. L’entusiasmo è alle stelle, la voglia di scoprire pure, ma si sa: non ci si presenta a casa d’altri a mani vuote, e alla sottoscritta è stato affidato il graditissimo compito di preparare qualche regalino culinario per deliziare i nostri amici umbro-toscani. Scartata l’ipotesi di preparare un chilo e mezzo di cantucci, ho dovuto scegliere un valido assortimento di dolcetti che potesse soddisfare tutti i gusti e regalare un piacevole ricordo ai fortunati destinatari. E allora, ho optato per i recentemente scoperti frollini con lavanda e cioccolato, per dei biscottini con limone e farina di polenta (i preferiti di Dade e di un caro amico che ne ha divorati una decina in 2’17”, mentre la sottoscritta si era inavvertitamente assopita.. vero Teo!?), dei cioccolatosissimi cookies profumati allo zenzero (si sa, il cioccolato mette tutti d’accordo.. e pure lo zenzero, direi..), e dei friabilissimi frollini con farina di mandorle, cannella e un ingrediente speciale, che arriva dritto dritto da uno dei nostri foodie-partner trentini: la confettura di ciliegie bio del Mas del Gnac (di Gruppo78). Per completare il tutto, qualche pan di zucca per ricompensare noi tre moschettieri del giuramento di resistere alla tentazione di spacchettare tutti sti sacchettini e saccheggiarne il contenuto!

Ecco, finalmente, tutte le ricette di questi bellissimi (e buonissimi) regalini golosi che porteranno un po’ di CioccoVaniglia nelle cucine toscane e umbre! Cheers! 😉

Cookies al cioccolato fondente e zenzero

Ingredienti per circa 30 cookies:

150 g di farina 0
70 g di zucchero di canna
70 g di burro
130 g di cioccolato fondente al 70%
2 cucchiai di miele d’acacia bio
1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di noce moscata

Preparazione:

Far sciogliere nel microonde (o a bagnomaria) il burro con 50 g di cioccolato fondente. Con una frusta, lavorare questo composto con lo zucchero e il miele. Aggiungere la farina, il cacao, il bicarbonato, lo zenzero, la noce moscata e mescolare velocemente. Unire, infine, il rimanente cioccolato tritato grossolanamente e impastare per ottenere un panetto compatto e omogeneo. Avvolgere il tutto nella pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno un’ora. Formare delle palline di impasto della dimensione di una noce, adagiarle su una leccarda, appiattirle leggermente e cuocere in forno pre-riscaldato a 160° per 15 minuti circa.

Biscottini con limone e polenta

Ingredienti per circa 80 biscottini:

250 g di farina 0
125 g di farina di mais (tipo fioretto)
125 g di zucchero semolato
150 g di burro
2 tuorli bio
buccia grattugiata di 2 limoni bio
1 pizzico di sale

Preparazione:

In una boule, unire il burro morbido, lo zucchero, la zeste di limone e mescolare bene con l’aiuto di una frusta. Unire i tuorli e amalgamare il tutto. Aggiungere anche le farine, il sale e impastare velocemente. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e riporla in frigo per almeno 2 ore. Stendere l’impasto a 4/5 mm di spessore, ritagliare i biscotti con lo stampino che preferite e cuocerli in forno pre-riscaldato a 180° per 10 minuti circa.

Frollini con cannella e ciliegie

Ingredienti per circa 40 frollini:

200 g di farina 0
50 g di maizena
65 g di farina di mandorle
120 g di burro freddissimo
125 g di zucchero
1 uovo bio
1 cucchiaino di cannella
1 pizzico di sale
confettura di ciliegie bio qb

Preparazione:

In una ciotola, mescolare la farina, la maizena, la farina di mandorle, lo zucchero, la cannella e il sale. Unire il burro a pezzetti e sbriciolare il tutto con la punta delle dita fino a ottenere un composto sabbioso. In ultimo, aggiungere l’uovo e impastare velocemente. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e trasferirlo in frigo per almeno 2 ore. Stendere la frolla a 3 mm di spessore e ritagliare i frollini con uno stampino. Ritagliare una formina più piccola all’interno di metà dei biscotti. Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per 15 minuti. Lasciar raffreddare completamente e farcire con la confettura di ciliegie.

Ah, con gli albumi che avanzavano dalla preparazione della frolla per i biscottini con limone e polenta, ho fatto una discreta quantità dei fantastici macaroons al cocco di Labna! La ricetta è davvero facilissima (io riduco le dosi dello zucchero – ne uso 60 g ogni 100 g di farina di cocco), ma questi dolcetti al cocco, così friabili e profumati, sono una meravigliosa alternativa per recuperare gli albumi avanzati! 🙂

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *