Proprio pizza e fichi!!

Vi sarà sicuramente capitato di sentir dire da un romano (ma anche da un non-romano) una cosa del tipo: “Qui facciamo sul serio, mica pizza e fichi!”. Le vere origini di questa espressione non le conosco, ma qualche giorno fa ho voluto provare la fatidica abbinata pizza-fichi con l’aggiunta di qualche fetta di un prosciutto crudo dolcissimo e tagliato super fine. Il risultato è stato davvero ottimo, un’idea validissima per variare dalla solita pizza e per omaggiare questo simpatico motto romanesco! 🙂

Ingredienti (per 2 persone):

Per la pasta:
100 g di farina di farro integrale
120 g di farina tipo 1
140 ml di acqua tiepida
3 g di lievito di birra secco
4 g di sale

Per il condimento:
300 g di pomodori pelati
2 mozzarelle
3 fichi neri tagliati a fettine di circa mezzo cm
80/100 g di prosciutto crudo dolce e affettato sottilmente
basilico fresco
sale e pepe
olio evo

Preparazione:

Per la preparazione della pasta vi rimando al solito link. In una ciotola, sminuzzare i pomodori pelati, unire il basilico, salare e pepare. Tagliuzzare la mozzarella a dadini e strizzarla leggermente per eliminare il liquido in eccesso. Distribuire sulla pasta della pizza, precedentemente oleata, la salsa di pomodoro e la mozzarella. Cuocere in forno pre-riscaldato a 210° per 20 minuti. Al termine della cottura, togliere la pizza dal forno e completare con le fettine di fichi e il prosciutto crudo.

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *