Cous cous di farro con verdure cocco-lose

Le verdure sono la mia passione e quelle primaverili sono veramente un’esplosione di dolcezza per il palato! Adoro i pisellini freschi, gli asparagi.. Qualche giorno fa, il mio ortofrutta di fiducia vendeva delle splendide taccole siciliane e l’ispirazione per questa ricetta è nata proprio lì, mentre la carinissima Giorgia ne metteva un paio di manciate in un sacchetto. Sapevo che il protagonista di questo piatto, assieme a tante splendide verdurine, sarebbe stato il latte di cocco che con la sua dolcezza non troppo invasiva e la sua cremosità non può davvero essere rimpiazzato con nessun altro ingrediente (e ve lo dice una che ha iniziato un blog di cucina per la mania di stravolgere le ricette rimpiazzando ingredienti a destra e a manca!). Per spezzare la nota dolce del piatto, niente è meglio di un po’ di zenzero fresco, balsamico e pungente al punto giusto, e di un pizzico (ma non troppo piccolo) di curry: io amo molto quello verde, leggermente piccante e profumatissimo! Infine, un po’ di croccantezza data dai filetti di mandorle e dai semini di sesamo e canapa. Consumare frutta secca e semi oleosi è salutare per tutti e, in particolare, per le persone che seguono regimi di dieta vegetariana e vegana, essendo ricchissimi di fibre, grassi buoni (i semi di canapa, per esempio, contengono il perfetto equilibrio tra Omega-3 e Omega-6) e minerali preziosi per l’organismo e le sue funzioni. Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Plumcake salato con asparagini e parmigiano

L’operazione “svuotamento freezer” è ancora in corso (ma ormai siamo alle battute finali!) e ieri sera mi sono dovuta inventare un modo per consumare un mazzetto di asparagini che avevo congelato 2/3 mesi fa, cioè quando erano di stagione e, pertanto, freschissimi! 🙂 Si tratta di asparagini e non di asparagi: i primi sono molto più sottili e teneri dei secondi, e sostanzialmente, non producono scarto quando li pulite! Volevo provare una ricetta nuova, non mi andava di preparare la classica quiche e tanto meno l’intramontabile risotto (e chi ce l’ha il coraggio di stare venti minuti buoni a mescolare davanti a una pentola fumante con il caldo che fa fuori!?). Allora ho pensato a qualcosa che fosse versatile, adatto sia per il pranzo, che per la cena e – perché no? – per un aperitivo con gli amici. Complice un fondo di sacchetto di farina di farro da finire e un paio di uova bio che rientrano nella parallela operazione “svuotamento frigo“, l’ispirazione è finita su un morbido plumcake, da arricchire con formaggio ed erbe aromatiche a piacere. La mia scelta è ricaduta sui classici parmigiano e prezzemolo (appena raccolto dall’orto!), ma liberate la fantasia e provate gli abbinamenti che preferite! 😉 Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Crepes salate con funghi e asparagi

Ricettina molto sfiziosa, molto comfort e, tutto sommato, molto semplice. La voglia di crêpes è venuta a Dade qualche sera fa, quando il frigo non trasmetteva grandi ispirazioni culinarie e quando la voglia di mangiare qualcosa di diverso era più spiccata del solito. E così mi sono messa ai fornelli, felice della cenetta che si prospettava da lì a poco. Una novità, rispetto alle volte precedenti, è stata la scelta di usare la farina integrale, oltre a quella bianca per preparare la pastella: il risultato è stato davvero ottimo! Le crêpes hanno assunto un bellissimo colore ambrato e anche il gusto ne ha guadagnato (ehi, ho fatto la rima!): molto rustiche, molto buone! 🙂 Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail