Riso nero con verdure al forno: dieta sì, ma con gusto!

Una ricetta semplicissima, davvero alla portata di tutti, che fa bene al corpo, fa venire il buon umore grazie ai bellissimi colori che la compongono, e che si può improvvisare all’ultimo momento, aprendo il frigo e scegliendo le verdure che più ci aggradano (o che sono più prossime al suicidio, diciamocelo..). Adoro il riso e in casa ne tengo diverse qualità: per risotti, per minestre, integrale, semi-integrale, Basmati, Venere.. e da un paio di giorni avevo voglia di riaprire il sacchettino di un buonissimo riso nero integrale, abbandonato da qualche tempo. Sarà che in questa stagione viene più voglia di risotti cremosi e fumanti (qualche idea qui, qui, qui e qui), ma era da un po’ che non facevo un semplice riso bollito (che detta così, non sembra neanche una brutta cosa..). Però sono giorni in cui tutti stiamo provando a rimetterci un pochino in riga, dopo i pranzi e le cene delle Feste, e la strategia migliore per raggiungere l’obiettivo è quella di seguire poche e semplici regole, che non hanno nulla a che vedere con i regimi alimentari proibitivi a cui tante persone ricorrono senza però ottenere i risultati sperati, se non una forte demotivazione e una probabile ricaduta negli eccessi. Le mie “regole” sono poche e semplici: 1) tanta verdura sia a pranzo che a cena: cotta o cruda, purché sia di stagione; 2) consumare prevalentemente cereali integrali e legumi, con cui creare dei golosi e super sazianti piatti unici; 3) bere molto, soprattutto acqua, the verde, decotti di limone, zenzero e alloro, possibilmente senza zucchero; 4) ridurre il più possibile il consumo di dolci, affettati, formaggi molto grassi o stagionati, e carni dalla cottura molto elaborata; 5) fare attività fisica ogni volta che possiamo: basta una passeggiata di 30 minuti a passo svelto (che nel weekend può diventare di un’ora o un’ora e mezza), meglio se fatta in compagnia di una persona cara, per attivare il nostro sistema linfatico e risvegliare il nostro metabolismo. Poche regolette, che di fatto vanno a definire la nostra dieta di tutti i giorni dell’anno, da seguire con serenità e senza troppe ansie da bilancia!   Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Pizza con broccoli, acciughe e peperoncino

Forse rischio di diventare monotona, ma cosa ci posso fare se Dade ieri mattina mi ha chiesto di preparargli la pizza e, ancora una volta mi sono dovuta arrangiare con quello che avevo in frigo? Ormai è alle battute finali della sua tesi di dottorato, sta preparando la presentazione per il giorno della discussione e io cerco di coccolarlo e viziarlo in ogni modo. Ieri, tra l’altro, sono venuti a cena da noi una mia carissima amica, che non vedevo da 3 – dico 3 – anni e il suo ragazzo: una coppietta carinissima, affiatata, ancora fresca dei primi mesi di innamoramento. Questo evento, a cui dedicherò a brevissimo un post, mi ha di fatto tenuta impegnata per buona parte della giornata, tra pulizie di casa e preparazioni culinarie; quindi, non ho avuto il tempo di andare a comprare qualche ingrediente particolare per una pizza diversa dal solito. Tutto sommato, però, gira che ti rigira, le pizze che preferiamo sono proprio queste: semplici, dai sapori mediterranei, con la giusta sapidità, tanto pomodoro e una pasta super croccante! 🙂 Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Crema di broccoli ai sapori d’oriente

L’ispirazione per questa crema di broccoli mi è venuta curiosando nel blog labna.it, dove ho trovato una ricetta che mi ha subito incuriosita: non si tratta della solita zuppetta di verdure, ma di una vellutata densa e corposa, arricchita con degli ingredienti che ricordano molto la cucina medio-orientale, e che la rendono profumatissima e davvero particolare. Mi sono permessa alcune modifiche alla ricetta originale, anche e soprattutto per venire incontro all’assortimento di ingredienti che offriva la mia dispensa. Il risultato è stato comunque ottimo e sia io che Dade ne siamo rimasti pienamente soddisfatti! 🙂 Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Sformatini di broccoli con salsa di formaggio Piave

Qualche sera fa, sono stata ad una cena con i miei genitori in un locale davvero molto bello, dove ho mangiato divinamente! Una delle cose che mi ha entusiasmato di più del ricco menù che ci è stato servito, sono stati degli sformatini di verdure (uno di carciofi e uno di carote), dalla consistenza morbidissima, quasi eterea al palato. Così mi sono ripromessa di cimentarmi in questa preparazione per me del tutto nuova, ed ecco come è nata questa ricetta. Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Pizza con scamorza, broccoli e speck

Io e Dade siamo dei grandi sostenitori della pizza fatta in casa: costa poco, puoi inventare sempre nuovi abbinamenti di sapori e, soprattutto, puoi controllare la qualità delle materie prime che usi per prepararla (chi non ha visto il servizio di Report sulle pizzerie napoletane e non!?). Per la realizzazione della pasta per la pizza, io seguo tutti gli accorgimenti e il procedimento che ho minuziosamente descritto nel post dedicato al pane home-made (farine di ottima qualità, poco lievito, ma lievitazione lunghissima!). Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail