Cake con mele, acero e nocciole

Due cose sono ufficiali: 1) la primavera è arrivata, portando con sé meravigliose fioriture, cieli tersi, uccellini cinguettanti, le prime farfalle bianche e gialle, aria frizzante e tante, tante aspettative per questa nuova e bella stagione! 2) Adoro i plumcake! E forse, a scorrere le pagine di questo blog, si era capito! 😉 Sono dolci semplici, veloci da preparare, genuini (beh, i miei lo sono.. quelli che prevedono l’uso improprio di chili di burro e olio di semi vari lo sono decisamente meno..), soffici e, soprattutto, si prestano a mille varianti: basta liberare la fantasia o aprire la dispensa in cerca di qualche ingrediente sfizioso per creare ogni volta un dolcino diverso, perfetto per la colazione, per la merenda o per lo spuntino delle 11 di sera (non spesso, ma a volte lo faccio!). Ah, forse (anzi, sicuramente) c’è una terza cosa ufficiale: ho una super voglia di tornare a scrivere su questo blog, e di farlo spesso! Sono state settimane parecchio pesanti, sotto tanti punti di vista, in cui ho cucinato molto, per me, per il mio compagno, per i miei amici.. Ma qualcosa mi ha sempre frenato dall’impugnare la macchina fotografica dopo aver impiattato una cena squisita o una merenda super golosa. Forse si è trattato di pigrizia e indolenza dovuta al difficile periodo che stavo passando, forse ero solo insofferente e demotivata da una lunga serie di delusioni che si sono susseguite in poco tempo. Ma oggi ho voglia di invertire la rotta, di riappropriarmi di quei piccoli gesti che mi fanno stare bene, e scrivere su questo blog, cucinare sapendo che poi scatterò una foto alla mia preparazione, sono tra questi gesti. Quindi, eccomi di nuovo in carreggiata, con una ricettina semplice e perfetta per consumare le ultime mele della stagione (sì, lo so che le troviamo sui banchi del mercato tutto l’anno, ma la loro stagione sta volgendo al termine ed è ora di rivitalizzare il cesto della frutta con le altre primizie che la natura ci offre!) Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Mini-pie con salmone affumicato e finocchi

Vi lascio una ricettina la volo, prima di infilarmi zaino e scarponcini per andare a respirare un po’ di aria di montagna e riempirmi gli occhi dei colori più strepitosi che si possano immaginare! 🙂 Qualche sera fa, ho preparato queste carinissime mini-pie, ripiene di salmone affumicato e finocchi. Al di là del ripieno, su cui potete sbizzarrirvi, volevo condividere con voi questa ricetta della pasta per quiche, frutto di un ennesimo esperimento, e che mi ha lasciato super soddisfatta! In rete si trovano davvero 1000 varianti e possibili ricette per questo genere di impasto. Io spesso le trovo eccessivamente cariche di burro/olio di semi, e mi sono sempre ingegnata per trovare delle alternative più adatte al mio stile culinario. Quella di oggi è decisamente la variante migliore di sempre e sono felice di condividerla con voi! Quindi, date sfogo alla fantasia e, mi raccomando: evitate il più possibile di comprare paste pronte e già confezionate! Ci vogliono 5 minuti per fare questo genere di impasto, ma la vostra salute ne guadagnerà tantissimo! 🙂

Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Tortine ai tre limoni

Ma quanto mi piace il titolo di questo post! La ricetta non è mia, perché l’ho scopiazzata da qui (seppur con le mie immancabili modifiche), ma il titolo sì! 😉 E mi piace perché fa intuire come un ingrediente che io adoro, il limone appunto, sia stato usato in tre modi diversi: uno per aromatizzare un sofficissimo impasto, un altro per realizzare delle croccanti e ambrate scorzette caramellate, e un ultimo per preparare una glassa semplicissima ma con un’intrigante nota acidula. Vi ho fatto venire l’acquolina in bocca? Ottimo, allora ecco la ricetta di queste deliziose tortine.. ai tre limoni! Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Penne estive con zucchine e ricotta

Dopo una mattinata passata a sistemare alcune foto per il blog, ho deciso di preparare un pranzo all’altezza di un nuovo post, che evocasse il clima estivo che ritarda ad arrivare, costringendoci in casa a poltrire sul divano con una bella tazza di the fumante.. Così è nata la ricetta per queste penne deliziose, freschissime e delicate, che uniscono la croccantezza delle zucchine appena saltate in padella, al sapore dolce e avvolgente della ricotta (io, ovviamente, ho usato l’inimitabile ricotta Lattebusche!), reso più sfizioso dalle foglioline di menta e dalla zeste di limone. Una pasta ideale per essere consumata calda o tiepida, perfetta anche per una cena estiva con gli amici, da gustare in giardino! Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail

Crepes salate con funghi e asparagi

Ricettina molto sfiziosa, molto comfort e, tutto sommato, molto semplice. La voglia di crêpes è venuta a Dade qualche sera fa, quando il frigo non trasmetteva grandi ispirazioni culinarie e quando la voglia di mangiare qualcosa di diverso era più spiccata del solito. E così mi sono messa ai fornelli, felice della cenetta che si prospettava da lì a poco. Una novità, rispetto alle volte precedenti, è stata la scelta di usare la farina integrale, oltre a quella bianca per preparare la pastella: il risultato è stato davvero ottimo! Le crêpes hanno assunto un bellissimo colore ambrato e anche il gusto ne ha guadagnato (ehi, ho fatto la rima!): molto rustiche, molto buone! 🙂 Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail