Risotto cremoso con salmone affumicato e.. buon 2017 a tutti!

Rieccomi finalmente! Che bellezza questo momento! Sono mesi che non scrivo e se tra matrimonio, viaggio di nozze, lavoro sempre più impegnativo in termini di trasferte e trasloco imminente, ho “giustamente” ritenuto di non avere molto tempo per fotografare e scrivere, beh, ammetto che questo angolino di web tutto mio mi è mancato moltissimo! Anche perché in casa Gandurra non sono mancati pranzi, cene e merende da leccarsi i baffi! Sono, però, stati mesi ricchi di studio e lettura, dove ho dato molto spazio (più di quello che do di solito) all’approfondimento di temi legati all’alimentazione sana, al perché ci sono dei cibi che vanno bene e altri che non fanno bene (concentrandomi sulla ragione chimico-scientifica che sta dietro alle affermazioni che circolano come mine vaganti in ogni dove sul web e fuori dal web), a quali sono i periodi della vita in cui abbandonare certe abitudini culinarie, e a come farsi del bene attraverso il cibo, ossia la medicina che, consapevolmente o meno, introduciamo nel nostro corpo almeno tre volte al giorno. In sintesi, quindi, ho letto, sfogliato, linkato, scaricato una valanga di materiale, ho cucinato un sacco, ho fotografato pochissimo, ho scritto niente. E così oggi ricomincio, con una ricetta che adoro, che mi fa stare bene e il cui spunto nasce dalla cena di capodanno, quando due carissimi amici, Francesca e Stefano, ci hanno invitati a casa loro per festeggiare le ultime ore dell’intenso e impegnativo 2016. Continua a leggere

Condividi questo articolo!
Facebooktwittergoogle_plusmail